Torna la paura dei ladri d’appartamento a San Mango.

Dopo alcuni giorni di tranquillità riprende lo spavento dei mesi scorsi a causa delle scorrerie di bande di malviventi e delle razzie nelle case della zona.
Ieri pomeriggio i ladri hanno fatto irruzione in una abitazione di via Roma rubando oggetti e cose. Sono entrati in casa scardinando la porta blindata. Approfittando dell’assenza dei proprietari hanno rovistato in ogni dove come furie. L’intero appartamento occupato da una giovane coppia è stato messo a soqquadro alla ricerca di oggetti di valori e denaro.
Presumibilmente la ruberia nell’abitazione, sita al piano rialzato del condominio posto di fronte al municipio di San Mango Piemonte, è avvenuta verso le 15.00 di martedì primo maggio. Perché verso le 15.30 è stata notata un’auto che scesa, a forte velocità da via Roma, ha svoltato in piazza Spirito sulla provinciale direzione Filetta. Auto che ha proseguito la sua corsa anche dopo aver sfasciato la fiancata di una Panda Fiat guidata da un pensionato, rimasto traumatizzo dall’impatto perchè ha temuto per la propria vita. L’incidente è stato oggetto di intervento dei carabinieri ai quali è stato segnalato anche il numero di targa dell’auto investitrice.
Il furto nell’abitazione di via Roma è stata scoperto più tardi, quando la mamma del proprietario si è recata a casa del figlio. La signora, vittima dei ladri lo scorso anno, nell’accedere all’abitazione si è subito insospettita nel vedere il cancello d’entrata aperto. Di lì alla porta blindata scardinata è stata un’ansia che è culminata in rabbia, ansia, paura, sgomento per i danni, in corso di quantificazione, che la banda di ladri ha causato e che apre, di fatto, un nuovo periodo di terrore e paure.
Ci si sarà mai modo per arginare questo fenomeno malavitoso che mina la sicurezza e la tranquillità delle famiglie?

1 commento:

Emma Liguori ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.